Vuoi imparare come eseguire la configurazione del portale Captive su Pfsense? In questo tutorial, ti mostreremo tutti i passaggi necessari per configurare la funzionalità del portale Captive su un server Pfsense in 5 minuti o meno.

Pfsense 2.4.4-p3

PFSense Captive Portal - Account utente

Aprire un software del browser, immettere l'indirizzo IP del firewall Pfsense e accedere all'interfaccia web.

Nel nostro esempio, il seguente URL è stato immesso nel browser:

- https://192.168.15.10

L'interfaccia web Pfsense dovrebbe essere presentata.

Pfsense login

Nella schermata del prompt, immettere le informazioni di accesso Pfsense Default Password.

• Username: admin
Password: pfsense

Dopo un accesso riuscito, sarai inviato al Dashboard Pfsense.

Pfsense dashboard

Accedere al menu Pfsense System e selezionare l'opzione User manager( User manager).

pfsense user manager menu

Nella schermata Gestione utenti, accedere alla scheda Utenti e creare un nuovo account.

pfsense user account

Nella schermata Creazione utente eseguire la configurazione seguente:

Nome utente - Inserire un nome utente
Password - Inserire la password dell'utente
Nome completo - Inserire il nome completo dell'utente
Data di scadenza - Facoltativamente, immettere una data di scadenza

Fare clic sul pulsante Salva, si verrà inviati di nuovo alla schermata di configurazione dell'utente.

pfsense user settings

A questo punto, è necessario modificare le autorizzazioni del nuovo account utente.

pfsense user properties

Nelle proprietà dell'account utente, individuare l'area Privilegi effettivi e fare clic sul pulsante Aggiungi.

Nell'area Privilegio utente eseguire la configurazione seguente:

Privilegi assegnati: Utente - Servizi: Login Captive Portal

pfsense captive portal user privileges

Fare clic sul pulsante Salva per completare la configurazione.

PFSense - Configurazione del portale captive

Accedere al menu Pfsense Services e selezionare l'opzione Captive Portal.

pfsense captive portal menu

Nella schermata del portale Captive, aggiungere una nuova zona e fare clic sul pulsante Salva e continua.

pfsense captive portal zone

Nella schermata captive portal eseguire la configurazione seguente:

Abilita captive Portal - Sì
Interfacce - Interfaccia in cui deve essere abilitato il portale Captivate
Timeout di inattività (minuti) - 10 minuti
Dopo l'autenticazione URL di reindirizzamento - URL desiderato per reindirizzare l'utente dopo una corretta autenticazione
- Accessi utente simultanei - Abilitato

pfsense captive portal configurationpfsense captive portal configuration2

Nell'area Autenticazione eseguire la configurazione seguente:

Metodo di autenticazione - Utilizzare un back-end di autenticazione
Server di autenticazione - Locale
Privilegi di autenticazione locale - Sì

pfsense captive portal authentication

Fare clic sul pulsante Salva per completare la configurazione del portale in cattività pfsense.

Tenere presente che il server DHCP locale deve offrire il firewall Pfsense come gateway di rete.

Congratulazioni! La configurazione del portale Captive è stata completata su un server Pfsense.